Percorso1Tappa8SDC

 


titolo_01

I Peruzzi, “Quei della Pera” come li chiama Dante riferendosi allo stemma familiare, ebbero un ruolo centrale nella vita politica ed economica di Firenze nel XIII-XIV secolo. Possedevano palazzi e torri nel quartiere di Santa Croce, nella cui basilica si trova la cappella affrescata da Giotto. Fondarono una compagnia mercantile che si dedicò al commercio, all’industria e alle operazioni bancarie, con succursali nei principali centri economici del Mediterraneo, ma alle incredibili fortune accumulate seguirono gravi perdite finanziarie fino al clamoroso fallimento del 1343, dovuto al mancato rimborso dei prestiti fatti al re Edoardo III d’Inghilterra.